Crea sito

VITTORIA ANCORA BIANCONERA

 

Ottima vittoria per i bianconeri della Juventus contro la “giovane” squadra francese, il Monaco. Gli italiani mettono in cassaforte la finale grazie ai gol dell’ex napoletano Gonzalo Higuain che con due assist vincenti del brasiliano Dani Alves, ex del Barcellona, è riuscito a portare i bianconeri in vantaggio nel primo tempo con un colpo di piatto nell’angolo destro della porta avversaria difesa dal portiere Subasic che, anche avendo intuito la direzione del tiro non è riuscito ad opporsi al tiro del pepita che corona un’azione da manuale degli juventini. Dopo il primo gol i francesi sembrano essersi ripresi, in particolare il giovane talento francese Mbappé, che crea pressione al portiere della nazionale italiana con un tiro sul primo palo sul quale riesce a mettere i guanti il portiere italiano. È nel secondo tempo che gli italiani danno sfogo al loro talento: Dybala pressa, recupera palla la scarica per il terzino Dani Alves che, dopo aver fatto alcuni metri palla al piede, mette in mezzo un pallone sul secondo palo dove si aggira l’onnipresente Higuain che, nonostante fosse pressato dal difensore centrale del moncaco Glik,ex del Torino, riesce a mettere alle spalle del portiere grazie ad una scivolata da alto livello. Dopo questa azione i francesi sembrano essersi risvegliati e si riaffacciano dalle parti di Buffon con Germain che, con un colpo di testa, preoccupa Buffon il quale, con un colpo di reni, mette in corner. Al 90 minuto vengono dati 3 minuti di recupero che non bastano al Monaco per riaprire la partita. Finisce qui!! La Juve prenota la serata a Cardiff, anche se dovrà stare attenta ai talenti francesi nella partita di ritorno.