Crea sito

Usa vs Corea del Nord

E’ da gennaio a questa parte che ci sono minacce e accuse reciproche tra Trum p, presidente degli Stati uniti, e Kim Jong-un, dittatore della Corea del Nord. Questa situazione si è aggravata quest’estate, quando Kim Jong-un ha fatto dei test missilistici intercontinentali in grado di arrivare a colpire i territori degli Stati Uniti, in particolare la base americana di Guam. Una domanda che tutti ci poniamo è “Perché Kim Jong-un è tanto ostile agli Stati Uniti?”. Per rispondere bisogna andare indietro nel tempo, fino al 1950, quando la Corea venne divisa in due e invasa dagli Stati Uniti e dall’Unione Sovietica. Dal 1950 al 1953 ci fu una guerra tra Corea del Nord e Corea del Sud che terminò non con un trattato di pace, ma con un armistizio, infatti fino ad ora la tensione è rimasta alta. E’ probabile che Kim Jong-un voglia dimostrare al mondo come sia pronto ad affrontare una guerra nucleare per cui può contare sul possesso di risorse tali da creare ancora altre 10 o 15 bombe atomiche; in più il suo esercito è formato da 8 milioni di abitanti, ovvero un terzo della popolazione. Tra Kim Jong-un e  Trump continuano le minacce , che tengono tutto il globo con il fiato sospeso nel timore di quella che potrebbe trasformarsi anche in una Terza Guerra Mondiale che, a differenza delle altre due, sarà “nucleare”.

Valentino Borro