Crea sito

Un sondaggio alle quinte

Noi della Gazzetta del Landi abbiamo pensato di fare un sondaggio dedicato agli studenti delle classi quinte del liceo scientifico e linguistico sulle loro impressioni finali relative alla formazione didattica ed educativa ricevuta dal liceo stesso. Abbiamo somministrato il sondaggio a cinque studenti di ogni quinta, non abbiamo (ahimè) ricevuto dagli studenti stessi in tempo congruo tutti i fogli con le risposte, cosa questa che non ha favorito un quadro chiaro e puntuale. Comunque, ecco le domande e le risposte attraverso le quali possiamo farci comunque un’idea della situazione.

 

Ora che sei arrivato alla conclusione del tuo percorso liceale, quali sono le tue riflessioni circa il bagaglio culturale che ti ha fornito il liceo stesso?

15 alunni hanno risposto adeguato, 5 alunni molto adeguato e 10 alunni parzialmente.

  1. Il liceo ha rispettato le tue aspettative?

7 alunni hanno risposto abbastanza, 13 alunni sì e 10 alunni no.

  1. Come giudichi il tuo rapporto con i professori?

2 alunni hanno risposto pessimo, 3 alunni molto buono, 14 alunni buono e

11 alunni discreto.

  1. Una volta terminati gli studi liceali, che ramo universitario vorresti prendere

18 alunni hanno risposto facoltà scientifiche, 12 alunni facoltà umanistiche e 2 alunni altro.

  1. Sotto quali punti di vista ti senti cambiato/cresciuto da quando ti sei iscritto al liceo?

16 alunni hanno risposto intellettivo, 1 alunno autostima e 13 alunni nessuna

  1. Dando uno sguardo al futuro e ai tuoi progetti, ritieni di aver fatto la scelta giusta affinché questi ultimi siano soddisfatti nel migliore dei modi?

9 alunni hanno risposto non so, 8 alunni no, 6 alunni abbastanza e 7 alunni sì.

  1. Come la formazione liceale ha contribuito alla realizzazione dei tuoi progetti futuri?

4 alunni hanno risposto per niente, 6 alunni molto, 15 alunni abbastanza e 5 alunni molto.

Quale conclusione possiamo trarre da quanto emerso?

Il Liceo risponde adeguatamente alle richieste degli studenti…

Ci sono delle cose che devono migliorare, ma questo fa parte della normale dialettica dell’insegnamento e dell’ambiente scolastico!

 

 

Borro Valentino e Manciocchi Francesco