Crea sito

Tieni gli occhi sulla strada!

Lunedì 12 marzo al liceo Ascanio Landi si è tenuta, durante l’assemblea degli alunni che si svolge ogni mese, una conferenza sulla sicurezza stradale con l’associazione Lorenzo Pocci.

Lorenzo era un giovane ragazzo con la passione per le moto, una passione che gli è risultata fatale ma che ha dato a suo padre e sua sorella la possibilità di sensibilizzare i ragazzi sull’attenzione alla guida. Ogni anno in ricordo di Lorenzo viene organizzato lo Starlight Event, una serata in cui le persone si riuniscono davanti al comune di Velletri e assistono ad esibizioni di danza, raduni di moto, luci laser e dimostrazioni di street art, cioè tutto quello che Lorenzo amava fare, oltre a far star bene gli altri con la sua allegria contagiante.

Un suo piccolo progetto era proprio quello di andare a donare un sorriso ai bambini malati in ospedale. Un sogno che purtroppo non ha potuto realizzare ma che sua sorella e suo padre hanno fatto diventare realtà a Natale dell’anno scorso quando si sono recati nel reparto di oncologia dell’ospedale Bambino Gesù per consegnare regali a tutti i piccoli pazienti, insieme ad amici travestiti da elfi e accompagnati da Babbo Natale, Iron Man e Minnie. L’incontro tra la fondazione Bambino Gesù e l’associazione Lorenzo Pocci è nato qualche tempo prima quando con l’iniziativa un bracciale per la vita i familiari di Lorenzo hanno venduto, ad una piccola cifra, dei bracciali gialli con lo slogan ͞Open your eyes contro la distrazione al volante. Il ricavato della vendita è stato donato alla fondazione Bambino Gesù per la ricerca di una cura sulle malattie rare. Un’assemblea, questa, trascorsa tra lacrime e risate grazie alla quale si è riusciti, con leggerezza d’animo, ad arrivare al nocciolo della questione: tieni gli occhi sulla strada! Ci vuole mezzo secondo per rovinarsi la vita, indipendentemente se si è vittima o carnefice. Il padre e la sorella di Lorenzo, che nel ricordarlo si sono commossi, hanno invitato i ragazzi al prossimo Starlight di quest’anno e hanno promesso che non smetteranno mai di donare un sorriso ai bambini dell’ospedale.

Un grazie all’associazione Lorenzo Pocci per aver partecipato all’assemblea e un in bocca al lupo per i futuri eventi.

Giorgia Savo