Crea sito

RESIDENT EVIL: THE FINAL CHAPTER

Alice, interpretata da Milla Javovich, è ancora una volta protagonista di un episodio della saga cinematografica più famosa basata sui videogiochi Survival Horror della Capcom.

Una lotta contro il tempo, non priva di colpi discena tra nuove alleanze, morti e mostri mutanti, nel tentativo di lottare per salvare il genere umano, che rischia di precipitare nell’oblio a causa del T-virus mortale che trasforma la popolazione mondiale in legioni di zombie affamati di carne umana. Resident Evil: The Final Chapter thriller d’azione e di horror finalmente nelle nostre sale dal 16 Febbraio 2017. Scritto e diretto da Paul W.S. Anderson.resid

Imperdibile per i fans della serie che giunge probabilmente, come suggerisce il titolo, al suo film conclusivo. Numerose le critiche che sono state mosse contro il film della saga, risulta essere scontato e ben poco realistico. Trama talmente lineare da sembrare quasi superflua, personaggi approfonditi quanto i nemici secondari del livello di un videogioco. Accuse anche su un susseguirsi di scene d’azione confezionate, già viste.

Lascia perplessi il ricorso al 3D a fronte di un film dal ritmo frenetico che per il 90% si svolge in condizioni di scarsa illuminazione, scene notturne o in spazi chiusi, non risulta assente neppure di una certa sensazione di claustrofobia.

Un film che spopola tra i giovani. Molto apprezzato, in Giappone, dove ha raggiunto incassi pari a 31.600.000 Dollari, in America si prevedono incassi per 13 milioni di Dollari in 3,050 cinema nel primo weekend. Cast di eccezione, con la partecipazione di Ruby Rose Langenheim, famosa modella, conduttrice televisiva, attrice e Dj australiana che si contende la scena con l’affascinante e carismatica Milla Javovich, nell’interpretazione di Abigail.

Angelica De Giorgi