Crea sito

GRANDI EMOZIONI AL SANT’ELIA: PREMIATO GIGI RIVA

Un grande spettacolo è andato in scena allo stadio Sant’Elia di Cagliari, che ha riaffiorato i ricordi e le emozioni di tantissimi amanti dello sport e del calcio. Il protagonista? Gigi Riva. Domenica 13 febbraio, poco prima del fischio di inizio della partita di campionato Cagliari-Juventus, l’attaccante italiano è stato premiato con il “Collare d’Oro al merito sportivo” la più importante onorificenza dello sport italiano, conferito dal presidente del CONI Giovanni Malagò. Il premio è stato consegnato occasionalmente in Sardegna e non a Roma, come da tradizione. Il tutto è quindi avvenuto davanti agli occhi di moltissimi tifosi di quella maglia che Riva ha vestito e onorato dal 1963 al 1976, totalizzando 315 presenze e 164 gol. Nella sua carriera ha collezionato non molti titoli, ma tutti di grande importanza. Con il club Riva ha conquistato l’unico scudetto vinto dalla società sarda nella storia, nella stagione 1969/1970; detiene inoltre il record di gol con la Nazionale Italiana, che resiste tuttora. Riva ha ricevuto il premio con forte commozione ed è stato sostenuto e omaggiato dai tifosi che intonavano cori verso di lui e dai forti applausi. Una dimostrazione, quindi, di quanto siano importanti i valori del rispetto e della riconoscenza, i quali sono le basi per uno sport sano e piacevole da ammirare.

Dicorato Davide