Crea sito

4 FEBBRAIO: GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO.

Il “World” è la Giornata mondiale contro il cancro, celebrata tradizionalmente il 4 febbraio.  In questa occasione il messaggio che si tenta di far circolare è semplice ma essenziale per la prevenzione e cura di questa patologia: “Uscite di casa e fate movimento, perché l’esercizio fisico ci aiuta concretamente a mantenerci in forma e a tenere lontane moltissime malattie, a partire dai tumori, legati a volte a stili di vita poco attenti, tra l’altro, anche a conservare il peso forma”. La prevenzione dei tumori e l’aiuto ad uscirne fuori è l’obiettivo sintetizzato dallo slogan della giornata: “Noi possiamo, io posso”.

 

Attualmente nel mondo si registrano 14 milioni di nuovi casi di cancro ogni anno che, secondo le nuove ipotesi, nel 2030 diventeranno quasi il doppio. Inoltre oggi circa 8,2 milioni di persone muoiono per un tumore, e la cifra, date le stime, è destinata a crescere a circa 13 milioni nel 2030. Quasi la metà dei decessi avviene nell’età tra i 30 e i 69 anni. Stando così le cose e con queste previsioni, gli esperti del Day dicono che è fondamentale fare tutto il possibile per non ammalarsi. Per questo è stato scelto come slogan “Noi possiamo, io posso”, per spiegare come ciascuno di noi, può e deve fare la propria parte per salvaguardare se stesso, ma anche per ridurre l’impatto sociale ed economico del cancro che, ad oggi, pur essendo in molti casi trattabile e completamente superabile, ancora non si riesce a conoscere nelle sue cause scatenanti per   arrivare ad inibirne la formazione. I malati di tumore per rappresentano una buona risorsa per le lobby delle case farmaceutiche, ma impegnano anche la spesa pubblica in modo considerevole.   Il 4 febbraio rappresenta una buona occasione per ricordare quindi l’importanza, prima che della cura, della prevenzione, e per impegnarci nel sostegno alla ricerca contro il cancro, che non è posta invece dalle istituzioni nelle condizioni di procedere speditamente, come sarebbe necessario.

 

 Corretto da Bat